Via Vellani Marchi, 20 - Modena
Chi siamo

Shoulder Clinic è uno poli studio medico dedicato esclusivamente alla diagnosi e al trattamento medico e riabilitativo delle principali patologie sportive, degenerative e traumatiche di spalla.

Shoulder Clinic nasce da un idea del Dott. Paolo Baudi, specialista in ortopedia e traumatologia e di chirurgia di spalla, fondatore del network di specialisti del dolore di spalla spallaonline.it

Lo staff medico è costituito dai dottori Paolo Baudi, Gabriele Campochiaro, Giovanni Leo e Paolo Righi: tutti Senior Specialist di spallaonline.it.

Lo studio riabilitativo Fisio Shoulder è gestito dalle terapiste Marta Montori e Daniela Codeluppi con anni di esperienza e insegnamento delle principali tecniche riabilitative di spalla.

appuntamenti
&
informazioni

Dott. Paolo Baudi

Dott. Paolo Baudi

Specialista in Ortopedia e Traumatologia

 

Dott. Gabriele Campochiaro

Dott. Gabriele Campochiaro

Specialista in Ortopedia e Traumatologia

Dott. Giovanni Leo

Dott. Giovanni Leo

Specialista in Ortopedia e Traumatologia

Dott. Paolo Righi

Dott. Paolo Righi

Specialista in Ortopedia e Traumatologia

 

Diagnosi Immediata

con visita clinica e ecografia comparativa e dinamica.

Infiltrazioni Ecoguidate

cortisoniche o di acido ialuronico con precisione millimetrica per risultati immediati e per ridurre il numero di infiltrazioni necessarie.

Lavaggio Ecoguidato Percutaneo

o Trattamento Percutaneo Ecoguidato (TPE), in anestesia locale presso Shoulder Clinic, per evacuare i residui delle calcificazioni della cuffia dei rotatori.

Il dolore di spalla è la causa principale di visita specialista.

Purtroppo è anche la causa che impedisce un esame clinico e i relativi test con la sufficente sensibilità e specificità. Pertanto la diagnosi viene demandata ad esami come ecografia o risonanza magnetica nucleare (RMN) con tutte le problematiche di attesa e qualità .

Gli specialisti di Spallaonline e Shoulder Clinic sono in grado di porre una diagnosi precisa e immediata della patologia presente (calcificazione, rottura parziale o completa tendinea, artrosi, etc) già durante la prima visita, grazie all'esecuzione di una ecografia comparativa e dinamica della spalla e quindi predisporre il piano terapeutico più efficace.